MARCOPOLANI.IT

La felicità non è nascondersi

By on 2 maggio 2017

Molto spesso siamo nascosti dietro uno schermo, dietro una parola, dietro una fotografia. Oggi è abitudine quotidiana quella di apparire secondo quello che la gente si aspetta da noi. Quindi risulta sempre più difficile prendere coscienza di ciò che si è. E’ molto triste come pensiero, in quanto è come se nascondessimo una parte di noi in un posto sempre più inaccessibile e al di là dei continui impegni quotidiani, delle corse di tutti i giorni, del lavoro, dello studio, noi stessi siamo tutto quello che abbiamo.

è come nascondere una parte di noi in un posto sempre più inaccessibile

Quella parte, però, prima o poi tornerà fuori o quantomeno ne sentiremo la mancanza. Pensare di essere solo ciò che vogliamo essere, o meglio, solo ciò che gli altri si aspettano da noi è quanto di più dannoso e pericoloso per noi stessi. Socrate parlava di “conosci te stesso“. Al giorno d’oggi è molto difficile e complesso prendere atto di ciò che siamo e di conoscerci. Siamo bombardati da stimoli, idee, opinioni e costruirsene una propria diventa molto, ma molto difficile. Per di più abbiamo il terrore che la nostra parte “cattiva” possa essere messa in vista, possa essere soggetta di “ricatti morali“, possiamo essere additati come diversi e quindi successivamente esclusi.

potremmo sembrare diversi e successivamente esclusi

Nascondendoci potremmo stare più tranquilli, proseguire una giornata in pace, ma non avremo mai la lungimiranza di coltivare noi stessi, approfondire tutti i nostri lati “oscuri”, potenziare quello che è fragile. Saremo sempre soggetti ad attacchi da chi è più forte di noi e non saremo mai felici. Guardatevi dentro, oggi stesso, vedete ciò che c’è di diverso in voi, cosa vi rende unici e mostratelo affinchè tutti possano vederlo e, perchè no, anche giudicarlo. Avrete tante persone che vi criticano, ma quelle poche che vi apprezzano, apprezzeranno voi per come siete, non per come non siete. Domani sarete liberi di rifarlo e molto più sollevati nell’essere voi stessi e non qualcun altro.

esaltate quello che vi rende unici e sarete apprezzati per ciò che siete


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × 4 =

Risolvi l'operazione matematica *